04/10/2019

Le Nazioni Unite hanno annunciato che sessantasei stati hanno aderito all’obiettivo di raggiungere l’obiettivo Ø emissioni entro il 2050, un obiettivo ideale fissato dagli scienziati per contenere il riscaldamento della Terra, nei limiti fissati dall’accordo di Parigi del 2015.  L’obiettivo è parte della Climate Ambition Alliance promossa dal Cile.

Mancano invece i paesi negazionisti come Usa e Brasile, mancano la Cina, l’India, il Giappone, la Russia, l’Australia, il Sudafrica, la Corea, Ammesso che al vertice di Santiago del Cile, a dicembre, anche la Cina e qualche altro paese di media grandezza possa unirsi ai paesi di buona volontà, siamo ancora lontani dal necessario.